Il vescovo di Leiria-Fátima, António Marto, recentemente insignito della porpora cardinalizia, ha scritto una lettera pastorale dal titolo “Il Signore è vicino a coloro che hanno il cuore ferito” (Sal 34,19). In essa sono definite le “Linee guida per una maggiore integrazione ecclesiale dei fedeli divorziati nel vivere la nuova unione”. Il neoporporato richiamata i contenuti di fondo dell’esortazione apostolica Amoris laetitia – in particolare il capitolo VIII –, declinati soprattutto sul versante pastorale. Alla lettera mons. Marto ha allegato una “Guida pratica per l’accompagnamento nel cammino di discernimento” allo scopo di sostenere le persone o le coppie e i pastori che le accompagneranno. E avverte che, nello stilare queste linee, si è ispirato alla lettera pastorale dell’arcivescovo di Braga, Jorge Ortiga.
Qui l'articolo: http://www.settimananews.it/pastorale/divorziati-risposati-vi-propongo-cammino/