Non si rendono proprio conto del tempo che stiamo vivendo.
Non si rendono conto della gravità e invocano una "gioia" disincarnata (che non è quella evangelica).
Non si rendono conto delle condizioni quotidiane in cui vive la nostra gente.
Non si rendono conto della seria e improrogabile "occasione" che ci è stata data per vivere diversamente ogni cosa.
E quindi confermano - purtroppo - che i cristiani vivono fuori dal tempo (nel senso più deteriore del termine).
Tradiscono la Incarnazione e sbarrano le porte al soffio potente dello Spirito!
don Chisciotte Mc 200403