Un video - tratto dal film profetico "Habemus papam - che mi fa sorridere e mi fa piangere allo stesso tempo.