"Sbagliarsi su Dio è una tragedia.
E' il peggio che ci possa capitare.
Perché poi ci sbagliamo sul mondo,
sulla storia, sugli altri, su noi stessi.
Se ti sbagli su Dio,
ti sbagli anche sull'uomo,
perché l'uomo non è altro che
immagine e somiglianza di Dio".
Davide Maria Turoldo