"(...) Gesù decide di negarsi di fronte a chi non ha il coraggio di prendere posizione. (...)
Chiede a chi lo incontra di assumersi la responsabilità di prendere posizione nei suoi confronti.
Non hanno spessore. Sono uomini senza personalità, non scelgono, ma calcolano (...) non sanno mettersi in discussione (...) veleggiano in quello spazio vuoto, per non scontentare nessuno (...).
Gesù cercherà altre situazioni in cui trovare qualcuno disposto a spendersi per la verità che ha riconosciuto.
Non prendere posizione per timore - o, peggio ancora, per convenienza - sembra essere qui proprio l'antitesi dell’evangelo, che è Buona Notizia e che in quanto buona non può più lasciare le cose così come erano, ma le rinnova e le impreziosisce. Ora, questo è il momento in cui prendere posizione".