"Duro ammetterlo: se non si riconosce il demerito, non si potrà mai valorizzare il merito".
Vittorio Zucconi