Sulla divisa di Gheddafi la foto dell'arresto di Omar Al Mukthar, il religioso libico leader della resistenza anti-italiana catturato nel 1931 dagli "squadroni libici a cavallo" del generale Graziani, processato e condannato a morte su ordine di Mussolini.



Posso anche solidarizzare con chi ha combattuto per la liberazione del proprio Paese dal colonialismo e dal fascismo;

posso anche riconoscere che da adolescente anch'io avrei fatto degli "sgambetti" di questo tipo a chi ritenevo disonesto;

ma fatico a supportare che la mia Nazione debba accettare questo tipo di affronti

da chi viene presentato come amico.

don Chisciotte