E il monaco disse: meglio accompagnati che «soli»

di Enzo Bianchi

Evagrio Pontico, monaco del IV secolo, è una figura tra le più luminose in quel mosaico scintillante di fede e di vita cristiana che sono i padri del deserto. (...) Evagrio ci è noto soprattutto per gli abbondanti scritti che lui stesso ci ha lasciato e che fin da subito hanno conosciuto un'enorme diffusione e influenza sia nell'area mediorientale che nel mondo latino. (...) Il trattato su «gli otto spiriti della malvagità», uno dei primissimi testi ad aver analizzato finemente quelli che in occidente diventeranno noti come i vizi capitali. Se le sentenze