Brusco - Sei come sei



Sei bella così come sei (ahi che tipa!!!).

Sei bella ma non lo sai.

Ok va bene: non sarai una velina, ma così sei carina, non c'è niente che non va.

Sei cretina se non vuoi più specchiarti, perché se ti guardi non c'è niente che non va.

Una ceretta e sei perfetta; il mondo ti aspetta, non c'è niente che non va.

La tua è paura é quella, non se ne va via con la chirurgia; non c'è niente che non va.

Cerchi difetti: mentre ti specchi ti flesci gli occhi piccoli e stretti,

guardi giù i cuscinetti e non ti piace niente di ciò che metti.

Basta, la smetti, calma, rifletti, scommetti che se sorridi ti accetti?

Anzi più ridi e più sembri sexy e senti: “Posso offrirti una Pepsi?”.



Sei bella così come sei senza difetti non ti amerei.

Sei bella, ma non lo sai, quindi ti prego: non cambiare mai.

Sei bella così come sei, esattamente come vorrei.

Sei bella ma non lo sai.



Resta come sei già, sei già, sei già, resta come sei te, sei te, sei te.



La gente si guarda la tele e vuole assomigliare alle stelle che vede,

ma non è reale: non sono vere tutte le cose che ti fan vedere.

Poi delle tipe si vede il sedere e sono magre con enormi pere;

capisco il business, allora ve bene: sarà che la gente ragiona col